Caricamento Eventi

Dal 26 novembre il Mattatoio ospita una serie di appuntamenti tra performance, psicoanalisi, letteratura e poesia attorno a Conosco un labirinto che è una linea retta di Dora García.

Il 2 dicembre, alle ore 19, Scrivere l’inconscio: Lacan e Joyce è un incontro tra psicoanalisi e letteratura che offre l’occasione per approfondire una delle performance che fanno parte della mostra: La partitura Sinthomo. In questo lavoro Dora García fa riferimento al XXIII seminario di Lacan, in cui Joyce è scelto come guida del viaggio nella struttura dell’inconscio. Ne parleranno lo psicoanalista Antonio Di Ciaccia e il docente di letteratura inglese John McCourt.

Ingresso libero fino esaurimento posti

Conosco un labirinto che è una linea retta di Dora García è il quarto capitolo del programma triennale Dispositivi sensibili, ideato da Angel Moya Garcia per il Mattatoio di Roma e incentrato sulla convergenza fra metodi, estetiche e pratiche delle arti visive e delle arti performative, attraverso un modello di presentazione che si evolve costantemente.

Info

https://www.mattatoioroma.it/rassegna/dora-garcia-public-program

Visualizza la locandina